Qui trovi tutte le risposte alle domande che i nostri clienti solitamente pongono al nostro Staff. Se hai qualsiasi domanda non elencata qui sotto non esistare a contattarci tramite la pagina dei contatti.

Un membro del nostro staff sarà lieto di fornirti tutte le informazioni sulla fatturazione conto terzi, società fiduciaria e tutto quello che riguarda i servizi di Fatturazio.

Hai domande?

Non esitare a farci tutte le domande ed a chiedere le info di cui necessiti direttamente nella nostra community Telegram o Facebook. Risponderemo in modo chiaro e trasparente.

Iscrizione

Si, un sempliice modulo di collaborazione tra le parti che serve a tutelare sia te che noi nel nostro rapporto di collaborazione

Sei operativo già dopo 2 minuti. A menò che tu non decida di aderire al piano TOP nel quale saranno necessari circa 15 giorni per preparare il tuo bancomat aziendale. In ogni caso puoi iniziare da subito ad utilizzare il servizio

Basta inviarci una mail dove specifichi che non hai più bisogno di utilizzare il servizio.

Non ci sono penali o altri costi di nessun tipo.

Certo, il servizio è studiato appositamente per permettere ai privati di avere una sorta di azienda fiduciaria virtuale.

Fiscalità

Assolutamente si.

Noi fatturiamo ad un nostro cliente passato da te e ci avvaliamo di un nostro collaboratore (in questo caso tu) per svolgere la prestazione.

Certamente. Tutte le entrate vanno dichiarate. Sarà poi il tuo commercialista a dirti se su quelle entrate sarà necessario pagare una tassa o meno.

Considera che l’imposta sul reddito personale, va pagata su tutti gli utili che arrivano in qualche maniera sul tuo conto corrente personale in Italia.

Se decidi di tenere gli utili su un conto corrente non Italiano sarai soggetto ad una tassazione differente.

Parlane con il tuo commercialista.

No, se vuoi avere una copertura per qualsiasi tipo di infortunio devi occupartene a livello privato.

No, il servizio non prevede il versamento di contributi, ma potrai studiare un tuo piano previdenziale privato.

Se emetti una fattura ad un tuo cliente deve essere almeno di 100 Euro.

Funzionamento

Tutte le fatture inviate ai tuoi clienti partono dalla nostra sede legale in Bulgaria.

Ovviamente. E’ una fattura deducibile a tutti gli effetti come qualsiasi altra fattura che arriva dalla comunità Europea.

Se la fattura viene fatta verso un cliente con partita IVA allora non viene applicata IVA e la fattura uscirà con IVA 0%.

Se invece si fattura ad un privato allora la Fattura finale riporterà un 20% di Iva a carico del cliente.

Quella che inviami al cliente finale per effettuare il pagamento non è la vera fattura di vendita, ma una fattura proforma.

Una volta che il cliente finale avrà effettuato il pagamento a mezzo bonifico bancario, allora invieremo l averà fattura valida ai fini fiscali entro 24h.

Il cliente può pagare la fattura tramite bonifico bancario.

In alternativa, solo previa nostra autorizzazione, possiamo abilitare il pagamento anche tramite Paypal o carte di credito.

No, il servizio è fruibile solo per la vendita di Licenze, Servizi di natura intellettuale, Servizi digitali, Consulenze e tutto ciò che non ha bisogno di essere fisicamente spedito al cliente finale.

Accrediti e compensi

Se ad esempio emetti una fattura ad un tuo cliente di 1000 Euro, il 20% rimane a noi per adempiere a tutti gli obblighi di legge nel nostro paese.

Quindi il tuo compenso netto sarà di 800 Euro.

Direttamente in contanti presso la nostra banca di Sofia.

Tramite bonifico bancario su un tuo conto corrente in qualsiasi posto nel mondo.

Tramite paypal.

No, tutto quello che ti spetta ti sarà bonificato o accreditato nel giro di 2 giorni lavorativi dal pagamento del tuo cliente.

Qualcosa non ti è chiaro?

800 180 644

Chiama adesso il nostro numero verde ed un nostro esperto di offrirà una consulenza gratuita per capire come poter fatturare e ricevere pagamenti da subito senza avere una partita iva.